• info@farfilo.it

Siori e Poareti


Felice è un povero scrivano di strada, perennemente senza soldi, condivide un paio di stanze in affitto con la compagna Palma, il figlio Carletto, l’amico Natale che è fotografo ambulante, la moglie di costui, Pasqua e la loro figlia Paolina.
Un giorno si rivolge a loro un giovane nobile e ricco, il marchesino Eugenio Favetti che, innamorato di Gemma, figlia dell’ex cuoco Gaetano Semolone, desidera sposarla. Il progetto però è osteggiato dal padre del ragazzo, il marchese Ottavio, che non accetta di avere per nuora la figlia di un ex cuoco, per quanto estremamente ricco.
Ecco allora l’escamotage: Eugenio chiede a Natale e ai suoi amici di recarsi a casa del cuoco fingendo di essere i suoi parenti altolocati e quindi di acconsentire alle nozze.
La situazione si ingarbuglia ulteriormente poiché anche il vero marchese Ottavio è innamorato di Gemma al punto di frequentarne la casa sotto le mentite spoglie di Signor Bebè.
Quando viene scoperto l’imbroglio scoppia il putiferio e a quel punto non resta che acconsentire all’unione tra Eugenio e Gemma. Ma non saranno solo loro a sposarsi.

Siori e Poareti

previous arrow
next arrow
Slider
  • C/O Teatro Comunale di Arcugnano
    Via Santa Giustina 24
    Arcugnano (VI)

  • info@farfilo.it